play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Cronaca

Arrestato a Malta il genero d Totò Riina.

today08/02/2024 6

Background
share close

Dopo settimane di indagini, la polizia ha circondato la residenza di Antonio Ciavarello, genero del defunto boss mafioso Totò Riina. E’ stato arrestato all’alba di oggi dalla polizia maltese, che ha eseguito un mandato di cattura europeo, che era stato emesso dal Tribunale di Brindisi il 24 gennaio del 2022. Lo riferiscono fonti del ministero dell’Interno maltese. Ciavarello è stato arrestato a Mosta, all’indomani del suo cinquantesimo compleanno. Il 5genero di Riina era stato inserito nella lista dei ricercati della Procura di Brindisi dopo che nei suoi confronti è stata emanata una condanna per frode e violazione della cauzione. Comparendo in tribunale, Ciavarello ha confermato la sua identità e ha espresso il consenso a rientrare in Italia. L’operazione di polizia è stata coordinata dall’ispettore Roderick Spiteri, che ha fatto riferimento a due mandati d’arresto europei emessi in relazione a due sentenze distinte. Proprio nel ’93, quando veniva catturato Riina, Ciavarello era stato arrestato per frode in Puglia, dove viveva con la moglie. Nel 2009, Ciavarello era poi stato condannato per truffa a Termini Imerese. Agli inquirenti maltesi ha riferito che lavorava come autista in una società di costruzioni con sede a San Gwann.

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA