play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Politica

Cina e elezioni USA: non importa chi vincerà Biden e Trump sono entrambe due ciotole di veleno

today30/01/2024 8

Background
share close

Mentre la campagna presidenziale americana si avvicina alla rivincita Donald Trump-Joe Biden, la Cina osserva con preoccupazione. In primo luogo, ci sono preoccupazioni sulla campagna stessa, in cui è probabile che i candidati parlino duramente verso la Cina. Ciò potrebbe mettere a repentaglio i fragili miglioramenti nelle relazioni USA-Cina osservati negli ultimi mesi. Poi c’è l’esito del voto di novembre. Nessuno dei due candidati è particolarmente attraente per Pechino. Mentre Biden cerca aree di cooperazione con la Cina, Pechino è preoccupata per i suoi sforzi volti a unire gli alleati nell’Indo-Pacifico in una coalizione contro la Cina. È anche infasidita per il suo approccio con Taiwan, dopo che aveva ripetutamente affermato che avrebbe fatto difendere il paese dalle truppe statunitensi in un conflitto con la Cina. Trump, con il suo approccio isolazionista alla politica estera, potrebbe essere più riluttante a difendere Taiwan. Ma nulla può essere escluso data la sua imprevedibilità e la sua infinita retorica nei confronti della Cina, che egli incolpa dell’epidemia di Covid-19 che ha segnato la fine del suo mandato. Potrebbe anche aggravare una guerra commerciale che non si è allentata dai tempi della sua presidenza

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA