play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Politica

Dalla Ue un miliardo di bond green per l’Africa

today05/09/2023 44

Background
share close

La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen ha detto che sulla transizione verde i finanziamenti pubblici non sono sufficienti. Questo vale per l’Europa, ma anche per i mercati emergenti. Sarà necessario mobilitare il capitale privato su larga scala. È per questo che verrà presentata una nuova proposta per attirare gli investimenti privati. Si chiama Iniziativa sui green bond globali.

Lo ha detto intervenendo a Nairobi, al summit dell’Africa sul clima. Ha spiegato che insieme alla Banca europea per gli investimenti e agli Stati membri, si sta per stanziare 1 miliardo di euro per ridurre il rischio degli investimenti privati nei mercati emergenti. La vonder Leyen ha aggiunto che l’Africa ha bisogno di investimenti massicci. E l’Europa vuole essere il partner per colmare questo gap di investimenti. È per questo che metà del piano di investimenti Ue da 300 miliardi di euro, denominato Global Gateway, è destinato al continente africano. Global Gateway sostiene investimenti che vanno dalle centrali idroelettriche nella Repubblica Democratica del Congo, in Burundi, in Ruanda e in Tanzania, fino all’Iniziativa per l’adattamento al clima e la resilienza in Africa, del valore di 1 miliardo di euro, che è stato annunciato alla COP27. La presidente ha poi affermato  che Global Gateway è unico nel panorama globale degli investimenti. Non c’è interesse solo a estrarre risorse. C’è la volontà di collaborare con voi per creare catene di valore locali in Africa e condividere tecnologia europea, investendo anche in competenze per i lavoratori locali

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA