play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Politica

Ue: veto-ricatto di Orban blocca gli aiuti europei a Kiev

today15/12/2023 20

Background
share close

Il primo ministro ungherese Viktor Orbán è stato il principale protagonista del summit: opponendosi a qualsiasi ulteriore fornitura di assistenza finanziaria e militare all’Ucraina. Non è soltanto uscito dalla sala del Consiglio Europeo, come aveva fatto in occasione della votazione sull’ingresso dell’Ucraina nella Ue. Ha invece posto il veto alla revisione di medio termine del bilancio della Ue, bloccando tutto, rimandando ogni discussione al 2024 e decretando quindi lo stop ai 50 miliardi di aiuti destinati a Kiev.

Il leader ungherese non ne ha fatto solo una questione di opportunità, ma si è espresso senza mezzi termini a favore dello scongelamento di tutti i fondi europei per l’Ungheria, oltre una ventina di miliardi di euro quelli ancora bloccati, prima di poter ritirare il veto sui nuovi aiuti all’Ucraina. In mattinata, in un’intervista alla radio ungherese Kossuth, Orbán è tornato rivendicare lo sblocco di tutti i fondi europei destinati all’Ungheria, quelli sospesi dalla Ue a causa delle violazioni dello Stato di diritto, prima di dare via libera al pacchetto di aiuti per l’Ucraina

Ormai tutto si discuterà nel vertice Ue straordinario a inizio 2024 per chiudere i negoziati sulla revisione del bilancio 2021-27, che fonti europee collocano tra gennaio e febbraio prossimi. Sul bilancio, infatti, l’odierno summit si chiuderà senza accordo. C’è l’’intesa tra i 26 sulla proposta, si attende solo l’ok del Parlamento svedese e c’è un solo Paese contrario, hanno spiegato le fonti, secondo le quali anche l’Italia concorda sulla bozza di proposta, ma è possibile che nel nuovo vertice previsto nel 2024 si ridiscuta nuovamente di fondi in merito a quelli destinati alla migrazione.

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA