play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Cronaca

Sequestri di botti illegali da Torino a Catania, passando per Roma e Napoli

today29/12/2023 13

Background
share close

Gli italiani che partiranno per le vacanze di Capodanno sono stimati in circa sei milioni. Gli altri, quelli che invece rimarranno a casa, potranno ascoltare il solito concerto notturno di botti, spari e fuochi d’artificio, nonostante la intensa  attività in questi giorni delle forze della GdF. A Catania la Guardia di Finanza ha infatti sequestrato 60.000 fuochi d’artificio ed oltre 130 chilogrammi di materiale pirotecnico. Invece ad Avellino,in un negozio, sempre la GdF ha requisito 46.000 articoli da sparo, botti, petardi e simili. A Castrovillari sei persone sono state denunciate dalla Finanza dopo il sequestro di  702.669 fuochi d’artificio, per un totale di oltre 11 tonnellate, fatte oggetto di compravendita nella piana di Sibari, con un commercio ovviamente tutto in nero. I finanzieri hanno avuto da fare anche a Messina, dove hanno scoperto un magazzino con oltre una tonnellata di articoli illegali. Nella capitale dei botti, Napoli, proprio ieri la GdF aveva effettuato un maxi sequestro di oltre 220mila botti e fuochi d’artificio illegali: un arsenale di materiale pirotecnico dal peso di 1,2 tonnellate. Sull’isola di Ischia, è stata scoperta un’abitazione, dove si svolgeva la vendita abusiva di articoli pirotecnici. Denunciate due persone e sequestrati i fuochi illegali, tra cui una batteria con il logo di Maradona, dal peso di 20 chilogrammi, e 60 cipolle artigianali altamente pericolose.Anche a Boscoreale, i finanzieri hanno denunciato due persone per la vendita illegale di fuochi d’artificio, anche questa all’interno di abitazioni. Sono stati sequestrati oltre 48.000 pezzi tra fuochi d’artificio illegali e petardi. In altri interventi delle forze dell’ordine a Frattamaggiore, a Nola e a Torre Annunziata sono stati sequestrati 220.000 artifici pirotecnici illegali, per un peso di oltre 1.200 chilogrammi. Operazioni anche al nord. A Torino oltre 1.500 chilogrammi di fuochi  illegali sono stati scoperti in due diversi depositi. Infine a Roma sono stati oltre 115.000 gli articoli pirotecnici sequestrati dalla Finanza, pari a circa 4.200 chilogrammi

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA