play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Musica e Spettacolo

Grammy Award la 66° edizione debutta domenica

today31/01/2024 22

Background
share close

La 66esima edizione  si terrà domenica 4 febbraio. La prima cerimonia di premiazione si tenne contemporaneamente in due località il 4 maggio 1959, al Beverly Hilton Hotel a Beverly Hills, California, e al Park Sheraton Hotel a New York City, con 28 Grammy assegnati. Il secondo Grammy Awards, tenutosi anch’esso nel 1959, fu la prima cerimonia ad essere trasmessa in televisione, ma la cerimonia non fu trasmessa in diretta fino alla 13esima edizione dei Grammy Awards nel 1971.

Nel 2021, c’è stata l’idea di di trasformare la formula con gli artisti che siedono ai tavoli vicino alla parte anteriore del palco, per dare la sensazione che i musicisti e il pubblico stiano semplicemente trascorrendo una serata davvero piacevole insieme, ha detto Ben Winston, uno dei produttori esecutivi, all’Associated Press. Si sono allontanati dai teatri grandi, grandiosi ed enormi con file e file e file di persone. L’hanno cambiato perché era diventato un po’ troppo competitivo. Hanno davvero provato a renderlo solo uno spazio accogliente e piacevole per la comunità musicale.

Alcuni elementi del palco come il grammofono al centro rimarranno gli stessi. Piace molto l’idea di mantenere alcuni elementi dell’anno scorso, secondo Wiston, ma anche modificarne le parti fondamentali,.

Allo stesso modo, per il comico Trevor Noah, che il Grammy ospiterà per la quarta volta. Il CEO e presidente della Recording Academy Harvey Mason jr ne è entusiasta, perchè non ha mai un’esitazione, mai un singhiozzo. Non c’è mai un inciampo. Si relaziona così bene con gli artisti e con la comunità musicale, perché è un fan, un estimatore e un amante della musica.

Ma cosa c’è di nuovo nel 2024? Un mix di talenti che vengono presentati, e questo si basa sulle nomination di quest’anno, che sono fortemente incentrate sul sesso femminile Questo è qualcosa di cui andiamo davvero fieri. Ed é un fenomeno quasi senza precedenti. E poi ci sarà un’impronta nuova al nostro spettacolo, aldilà di vedere le esibizioni sul palco. E’ sempre un lavoro di squadra: ogni artista porta le proprie idee creative; hanno un direttore creativo del loro team che collabora con un direttore creativo del Grammy. Quindi è questo incredibile miscuglio di idee a produrre i risultati finali che si vedono in TV.
Winston spiega che, per alcuni artisti, il ​​suo team ha creato cortometraggi da proiettare prima delle loro esibizioni per raccontare la storia dell’anno di quell’artista. Verranno puntati i riflettori su di loro e sul momento che il pubblico sta vivendo. Tra le altre ci sono ci sono tre nuove categorie anche ai Grammy Awards 2024, incluso il primo premio in assoluto per la migliore performance musicale africana 

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA