play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Cronaca

Il maltempo flagella l’Europa

today18/01/2024 22

Background
share close

E’ arrivata in Europa la depressione, denominata Irene dal centro meteorologico francese, che ha provocato raffiche di vento intorno agli 80-100 km/h in Portogallo, Spagna e nelle zone costiere occidentali della Francia. Vari fenomeni flagellano il continente, come il ghiaccio nero, pioggia congelata che ricopre le strade in seguito all’impatto sull’asfalto di pioggia sopraffusa su gran parte del Nord della Francia, ma anche in Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Lussemburgo e Paesi Bassi.

L’aeroporto di Francoforte, il più grande della Germania, ha dovuto cancellare più della metà dei suoi 1.047 voli programmati per oggi a causa delle previsioni metereologiche che annunciano pesanti nevicate, pioggia e ghiaccio. Un portavoce ha precisato che 570 dei 1.047 voli previsti sono stati cancellati. Anche l’aeroporto di Monaco di Baviera ha avvertito che ci saranno “importanti riduzioni del servizio di volo” a causa delle condizioni meteo instabili, con 250 dei 650 voli cancellati.

 Disagi alla circolazione nella regione di Parigi dopo la nevicata della notte: solo un autobus su tre è in circolazione e alcune linee ferroviarie sono state interrotte a causa delle strade e dei binari coperti di neve, hanno dichiarato la Ratp (Régie autonome des transports parisiens) e la Sncf (Société Nationale des Chemins de fer Francais) alla France presse.La Torre Eiffel, la Reggia di Versailles, Montmartre, la Basilica del Sacro Cuore, il Palays Royal e altri luoghi-simbolo di Parigi si presentano completamente imbiancati, per la gioia soprattutto dei turisti che possono ammirarla in una veste diversa. In Danimarca, la neve abbondante e il forte vento hanno causato diversi incidenti in tutto il Paese,traffico ferroviario ridotto. La polizia ha consigliato di non uscire di casa. In Norvegia, soprattutto a Oslo e nel sud del Paese, la forte neve sta creando gravi disagi, al traffico stradale, a causa di una serie di incidenti che hanno portato alla chiusura di alcune strade. Nella capitale, gli autobus sono stati fermati e il traffico ferroviario ha subito ritardi. L’aeroporto di Oslo è stato chiuso. Anche in questo caso, la polizia ha consigliato alle persone di rimanere a casa.

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA