play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Esteri

M.O. continua il botta e risposta tra Houthi e anglo-americani nel Mar Rosso e nello Yemen

today06/02/2024 8

Background
share close

Una nave che attraversava il Mar Rosso meridionale è stata attaccata stamattina presto da un drone  dei ribelli Houthi nello Yemen , così hanno detto le autorità, anglo-americane, in relazione all’ultimo assalto contro le navi. L’attacco è avvenuto a ovest del porto yemenita di Hodeida e il proiettile ha causato lievi danni. Secondo unità del Regno Unito dell’esercito britannico, la piccola imbarcazione si trovava nelle vicinanze della nave prima dell’attacco.

La società di sicurezza privata Ambrey ha identificato la nave come mercantile battente bandiera delle Barbados e di proprietà del Regno Unito. Nessuno è rimasto ferito a bordo. Il generale Yahya Saree, ha affermato in un comunicato che le forze ribelli hanno attaccato due navi separate, una americana e una britannica, nel Mar Rosso, ma non ha fornito alcuna prova a sostegno della dichiarazione. Una delle navi che gli Houthi sostenevano di aver attaccato, la Morning Tide, corrispondeva ai dettagli forniti da Ambrey. I dati di tracciamento hanno mostrato che si trovava nel Mar Rosso vicino all’attacco segnalato.

É da novembre che i ribelli hanno ripetutamente preso di mira le navi nel Mar Rosso a causa dell’offensiva israeliana a Gaza contro Hamas .  Ma hanno spesso preso di mira navi con legami deboli o inesistenti con Israele, mettendo in pericolo la navigazione su una rotta chiave per il commercio tra l’Asia, il Medio Oriente e l’Europa.

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA