play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Esteri

Russia-Ucraina: a breve una forte controffensiva russa?

today15/01/2024 11

Background
share close

Sembra che la Russia abbia deciso si forzare la mano nell’invasione dell’Ucraina e si starebbe preparando a lanciare una nuova offensiva nelle prossime settimane proprio quando  il terreno nell’Ucraina meridionale e orientale congelerà. Sarà un attacco diverso dal solito perché, come prevede il nuovo rapporto dell’istituto americano Isw, la Russia starebbe preparando un attacco non sui fronti già aperti, ma all’interno del territorio ucraino, grazie all’utilizzo di truppe aviotrasportate. Alcune fonti russe stimano che l’attacco potrebbe iniziare entro il 2 febbraio quando, a loro avviso, l’Ucraina sarà stanca di difendere la propria posizione. Le condizioni climatiche rigide sembrano influenzare le attività di terra su entrambi i fronti. Le forze ucraine, dal canto loro, hanno riferito che l’aviazione russa non sarebbe in grado di operare nella regione a causa del clima gelido. Sempre, da fronte ucraina, giunge una stima sulle perdite delle truppe russe dall’inizio della guerra: 370.980 comprese le 980 vittime subite da Mosca nelle ultime 24 ore. Intanto il presidente Zelenskyha fatto una puntata in Estonia, poi andrà in Lettonia e intanto in questi giorni è a Davos per il World Economic Forum. Obiettivo sempre il solito, raccogliere finanziamenti per potenziare l’arsenale bellico dell’Ucraina.

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA