play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Musica e Spettacolo

Sanremo 2024: vince l’esordiente Angelina Mango con la canzone La Noia

today11/02/2024 8 5

Background
share close

“Vincitore della 74a edizione del Festival della canzone italiana, al mio tre… uno, due, tre – annnuncia Amedeus – è Angelina Mango!”. Buongiorno da Nicola Zaltieri e da Sanremo, dopo una maratona di quasi 6 ore, abbiamo la vincitrice dell’edizione numero 74 del festival. In apertura leggono per la prima volta la classifica parziale di tutti e 30 i cantanti: Jolie, Angelina Mango, Annalisa, Ghali, Irama si trovano in vetta in questo ordine. Si apre il televoto e si parte con le esibizioni. Segnalati da subito grossi problemi con il televoto, social inondati di commenti di persone che non riescono a votare. Amadeus comunica che ci sono difficoltà per il numero di voti ricevuti, mai così alto nella storia del festival. il co-conduttore di stasera è un maestro dello spettacolo, Fiorello, che entra con un mashup, ballato con abiti illuminati, di Billy Jim di Michael Jackson, insieme al Vecchio frack di Domenico Modugno, con i ballerini della compagnia Ucraina di danza hi-tech di Kiev. Da segnalare una scivolata di Angelina Mango nella prima esibizione, che finisce seduta ridendo dell’accaduto. Roberto Bolle ci regala una coreografia di Maurice Bejart sulle note del celebre Bolero di Ravel, un ballo del novecento mai eseguito in TV. La solita performance incantevole di un artista immenso. Momento da incorniciare anche il compleanno di Non ho l’età, con la voce soave di Gigliola Cinquetti che ricorda come Sanremo sia la casa degli italiani. Amadeus e Fiorello ormai fanno coppia fissa, uno di fianco all’altro, i due amici fraterni avevano detto che avrebbero finito insieme e così è stato. Leggiamo la classifica finale intorno alle 1:45 dal trentesimo al sesto posto. Prima viene consegnato il premio Città di Sanremo a Pippo Balestrieri, direttore di palco da 41 anni al festival. Non cambiano i primi cinque posti, mentre in ultima posizione finisce Fred De Palma. I cinque finalisti non ricantano, si riapre il televoto con sala stampa TV e web per il 33%, delle radio per il 33%, televoto per il 34%. Finora aveva votato solo il pubblico. I premi: Premio della critica Mia Martini a Loredana Bertè, Premio della sala stampa Lucio Dalla ad Angelina Mango, premio Sergio Bardotti per il miglior testo a Fiorella Mannoia, premio miglior composizione musicale Giancarlo Bigazzi ad Angelina Mango. Infine la classifica finale: quinto Irama con Tu no, quarto Galli con Casa mia, terza Annalisa con Sinceramente, secondo Geolier con Io per me tu per te. Vince il festival Angelina Mango alla sua prima partecipazione. Il 60% di votazioni da casa è per Geolier, quindi Angelina ha vinto grazie ai voti di stampa TV e web e radio. In chiusura Fiorello e Amadeus ne vanno su una carrozza trainata da cavalli bianchi e salutano l’Ariston dicendo: “Sanremo ti amiamo”. È stato davvero un piacere commentare per voi questa settimana questo bellissimo Festival. Un saluto da Nicola Zaltieri, da Sanremo è tutto

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA