play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Cronaca

Trattori al casello di Roma Orte. E le proteste degli agricoltori coinvolgono tutta l’Europa

today29/01/2024 12

Background
share close

Dopo quelli della Germania, e quelli della Francia, anche gli agricoltori italiano scendono in strada per protestare, contro il governo, rivendicando un prezzo giusto per quello che producono e una maggiore attenzione per il settore.

Tra i motivi che scatenano le proteste degli agricoltori in tutta Europa ci sono anche le politiche ambientali dell’Ue e la riduzione dei sussidi comunitari al settore

La mobilitazione ha toccato 15 Paesi membri negli ultimi 18 mesi con manifestazioni spesso su larga scala: le ultime quelle intorno alle città di Parigi e di Bruxelles, dove i trattori hanno bloccato le reti autostradali.

Tra il 2003 e il 2023, il valore degli aiuti diretti al settore è diminuito del 37%. In media, nell’Ue, gli aiuti rappresentano più della metà del reddito degli agricoltori.

E lo fanno con i loro trattori che lasciano le strade in mezzo ai campi per imboccare le autostrade e raggiungere la capitale. Proprio come hanno fatto i tedeschi e i francesi.

In Francia, le autostrade A7 e A9 sono rimaste paralizzate per ore dal sud di Lione alla Spagna, circa 400 km. Mentre in Germania centinaia di trattori hanno cercato di bloccare il porto di Amburgo.

Written by: content_creator

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA