play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
chevron_left
volume_up
  • cover play_arrow

    Radio K55

Cucina e Nutrizione

FETTAMISU’

today06/07/2024 12

Background
share close

FETTAMISÙ

Silvia De Felice
Sono sempre stata un’amante della buona cucina e del mangiar bene, mi piace molto provare nuove ricette e variare di continuo i pasti di tutti i giorni.
Una cosa però mantengo sempre costante e faccio fatica a cambiare: la colazione del mattino.
Quando mi sveglio, il mio menù prevede sempre: cappuccino e qualche biscotti secco, o un dolce tipo plumcake o al limite del pane tostato con marmellata preferibilmente fatta in casa da me.
Da quando mia figlia Beatrice si è laureata magistrale in Scienza della nutrizione mi sono resa conto che in effetti i pasti che preparo quotidianamente in casa non sono poi così bilanciati.
In primis proprio la colazione, con la conseguenza che dopo neanche due ore arriva implacabile il languorino.
Questo mese vi propongo una colazione diversa, facile, veloce da preparare, bilanciata e soprattutto buonissima: il Fettamisù.
Preparazione 10 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 1 Persona
Calorie 314 kcal

Attrezzi

  • 1 Passino

Ingredienti
  

  • 3 fette biscottate integrali o ai cereali
  • 1 vasetto di yogurt magro
  • polvere di cacao
  • gocce di cioccolato
  • burro di arachidi

Istruzioni
 

  • Appoggiare una fetta biscottata al centro del piatto, aggiungere 1/3 dello yogurt, spolverizzare con il cacao amaro.
  • Proseguire con la seconda fetta nello stesso modo e poi con la terza.
  • Ultimare aggiungendo sopra delle gocce di cioccolato fondente e un po’ di burro di arachidi colandolo sopra con un cucchiaino come a formare un decoro.
  • Servite con una tazza di caffè appena fatto.
  • Avrete così una colazione gustosissima, completa di tutti i macronutrienti, che fornisce il giusto senso di sazietà e appaga moltissimo anche il palato.
  • Se non amate molto il cioccolato potete sostituirlo con della frutta fresca e del cocco in scaglie.
  • Se lo preparate la sera prima il Fettamisù si ammorbidirà e somiglierà moltissimo al dolce che tutti conosciamo: il Tiramisù.

Note e curiosita'

Conservazione:
al massimo una notte in frigo
Consiglio:
per la variante morbida, imbevete leggermente le fette biscottate con del caffè leggermente allungato con acqua
Curiosità:
Il nome Tiramisù, dolce famosissimo dal quale abbiamo creato questa variante, deriva da Tireme sù, così veniva chiamato questo dessert dai veneziani che gli attribuivano proprietà afrodisiache
Valori nutrizionali:
per una porzione 
CALORIE: 314 kcal
LIPIDI: 11,3g
CARBOIDRATI: 30,7g
PROTEINE: 23,6g 

Written by: superadmin

Rate it

0%
Radio K55 APP

GRATIS
VISUALIZZA